Classifica siti incontri gay

Incontri gay a Firenze: zone e locali consigliati

Ti trovi per le strade di Firenze e non sai dove cercare la compagnia di un bel ragazzo? Ti aiutiamo noi! E’ una delle città più belle d’Italia, frequentata da migliaia di turisti ogni giorno, vedrai che non sarà per nulla complicato fare degli incontri gay a Firenze.

Un giro in centro

Partiamo dal centro storico di Firenze. Lo Yag Bar offre sicuramente una buona possibilità di incontrare ragazzi che vogliano fare nuove conoscenze. La struttura del locale è molto originale e si sviluppa all’interno di una chiesa sconsacrata (Chiesa di San Giuseppe), l’interno è raccolto e un po’ spartano ma l’accoglienza e la sensazione di esserci sempre stati è persistente.

Incontri gay a Firenze: zone e locali consigliati E’ frequentato sia da Italiani che da stranieri di tutte le età. Il locale ha sia un piccolo ambiente dove poter ballare, sia una sala più silenziosa dove poter scambiare quattro chiacchiere in tranquillità. Durante la settimana il locale organizza inoltre serate a tema con giochi e attività divertenti e trasgressive.

Un altro importante riferimento per fare incontri è il Piccolo Caffè. Situato nei pressi del Ponte Alle Grazie è considerato uno dei Bar gay friendly più famosi di Firenze per l’accoglienza e lo stile. La sala ha un ambiente discreto con luci soffuse ed è abbastanza curato. Anche qui vengono organizzate serate a tema durante la settimana ed è un posto perfetto per organizzare incontri LGBT. Nel fine settimana c’è anche musica live con DJ internazionali e mostre artistiche.

Un ultimo punto di riferimento sicuramente da citare è il Fabrik. A differenza degli altri bar questo è un circolo privato per soli uomini ed è necessaria la tessera di socio dell’associazione ArciGay per ottenerne l’ingresso. E’ situato nella parte più esterna di Firenze nei pressi della zona industriale Fibbiana. La struttura è enorme (almeno 600mq) ed è costruita all’interno di un capannone industriale. Ospita tantissima gente e di tutte le tipologie, la quota associativa non è economica ma ne vale la pena per andare a colpo sicuro.

E per fare due salti?

Se i bar o i locali tranquilli non fanno per te, non disperare. Firenze offre tantissimi locali e discoteche dove poter dare sfogo alle tue doti danzerine e incontrare tanti bei uomini pronti a divertirsi.
Il primo locale che ti consigliamo è il Tabasco DiscoGay, una delle prime discoteche gay d’Italia.

Potrai trovare Dj nazionali e internazionali con serate a tema e musica di qualità, il divertimento è garantito. Il locale si trova nell’antica cripta di S. Cecilia ed è strutturato in modo suggestivo e accattivante.

Da poco tempo ha aperto ad un pubblico più ampio quindi non troverai solo uomini.

Altra discoteca storica di Firenze dedicata alla comunità gay è di certo il Doris. Tutti i sabato sera il Doris organizza una serata da eccessi e tasgressione. La struttura è davvero grande e si estende su due piani con tre tipologie di sale. House, musica italiana e commerciale. Capita spesso anche qui di trovare serate a tema anni 70/80 e feste in maschera di ogni tipo.

Ora che conosci dei punti di riferimento non ti resta che iniziare a sperimentare e girare per questa fantastica città, vedrai come è semplice fare incontri gay a Firenze senza troppi sforzi. Buona caccia!

Entra nella più grande community gay d'Italia

Ti basta indicare i tuoi gusti, la tua email e la tua data di nascita (per confermare che sei maggiorenne). Anonimato garantito al 100% ed iscrizione gratuita. Compila il modulo e premi il pulsante di conferma.

Data di nascita:
Cliccando accetti Termini e Condizioni